Scatole di finestre e balconi della Germania
È un ciclo infinito: dai fiori primaverili al verde invernale e ai frutti di bosco e ritorno alla primavera. Cestini sospesi, contenitori e scatole di finestre traboccano di fiori, sempreverdi, rampicanti, edera, pelargonium, cespugli e bacche, decorano le finestre e i balconi della Germania.

Alcuni sono centinaia di piedi in aria sui palazzi, altri accessoriare appartamenti alla moda in quartieri esclusivi, piccoli appartamenti e case in strade strette. Appendono ad ogni piano di grandi ville prestigiose, così come in fondo alla maggior parte delle case coloniche.

Decorare gli ingressi di negozi, ristoranti, banche, ospedali e stazioni ferroviarie; i contenitori pieni di fiori sono ovunque.

L'amore per la natura e le foreste fa parte della cultura germanica sin dai tempi precristiani ed è uno dei motivi per cui gran parte della terra del paese è lasciata alla natura, spazi selvaggi e aree protette. Mentre la maggior parte delle persone non vive in case con giardini, ma in appartamenti, è facile capire il "Blumenkasten" tedesco e la cultura dei giardini da balcone.

Nella Roma del primo secolo Plinio il Vecchio, un filosofo romano, scrisse di finestre come: "Ogni giorno gli occhi potrebbero banchettare con questa copia di un giardino, come se fosse un'opera della natura", e quando i romani attraversarono l'Europa portando con loro tutto da castagni e viti agli asparagi portava anche la "finestra". Fensterk? Sten.

Ovunque sia possibile vedere solo un piccolo pezzo di cielo in Germania, Austria e Svizzera, si approfitta di tutte le opzioni.

Una fitta massa di gerani rossi alpini appesi è la scelta popolare per le finestre su edifici color pastello nella soleggiata Baviera e in altre regioni alpine che anche in estate hanno spesso montagne innevate come sfondo. Ma pianificare le finestre stagionali è quasi una forma d'arte.

Riempito da piante di diverse altezze, colori e trame, o miscele di rose e lavanda con edera finale. Le annuali, specialmente nei mesi invernali viole del pensiero con i loro volti rivolti: nei bulbi primaverili e nelle petunie estive, si mescolano con le piante o le erbe permanenti che possono durante l'inverno e fanno da sfondo a un display in continua evoluzione. Blocchi di impatiens insieme a sempreverdi sconclusionati come l'edera prosperano in zone ombreggiate.

Le fioriere sono progettate per essere prese in considerazione se si siederanno su un balcone est o nord, davanzale o gradino di una porta, oppure a sud o ovest, mentre i centri di impianti che forniscono "Blumenschmuck f? Rs Haus - Familienheim und Garten" etichettano "ciò che va meglio dove ". Le combinazioni non sono solo decorative, a volte rasentano l'eccentrico.

L'arrivo dell'inverno significa un'altra trasformazione di balconi e finestre.

Abete rosso, abete e agrifoglio sono intervallati da viole del pensiero in fiore d'inverno o rose di Natale, i bulbi primaverili sono in attesa dopo essere raddoppiati in quantità durante l'estate, mentre per l'avvento e il periodo natalizio i mini giardini diventano improvvisamente favolosamente festivi con l'aggiunta di luci, lanterne a candela , varietà aggiuntive di ramoscelli sempreverdi e qualsiasi cosa con bacche rosse o bianche o pigne.

I mesi estivi vedono "commestibili", verdure: zucchine e pomodori, fiori commestibili, arbusti di bacche e alberi da frutto, entrano in proprio. L'esperienza ha dimostrato che non solo sono nutrienti e decorativi, purché siano curati e abbiano le condizioni del terreno corrette, a loro non importa molto se si trovano in una pentola o in un giardino.

Ai tempi dei romani un contenitore con erbe medicinali era solitamente incluso da qualche parte nella miscela e oggi c'è spesso una finestra di erbe, o su un balcone paesaggistico con le sue diverse vasche ornamentali, botti, vasi di terracotta e contenitori, uno o più saranno riempiti da le erbe preferite ideali per stravaganze in cucina o serate alla griglia.

Soprattutto basilico, timo, rosmarino, salvia, maggiorana o origano, erba cipollina e menta.

Non è affatto insolito vedere vigne di zucca e pomodoro cariche di colture che serpeggiano sui muri e lungo le rotaie del balcone, mentre le calendule sono spesso da qualche parte intorno. Perfino tra le piante di peperoncino, melanzane e paprika, perché sono ottime per scoraggiare le zanzare nelle serate estive miti quando non c'è modo migliore di passare il tempo che sedersi con un bicchiere di vino da una finestra aperta. O fuori con vino e un barbecue luminoso.

In Germania, tuttavia, ci sono regole da seguire per la vita del balcone, che si tratti di un blocco esclusivo o di un condominio.


Un balcone coperto di "spazzatura" visibile invece che di "natura" in una forma o nell'altra, è un "no no" definito, quindi quei pezzi non amati dovrebbero trovare un'altra casa.

Grigliare è consentito, a condizione che non sia vietato dalle norme locali o dal contratto di noleggio, ma deve essere alimentato a gas o elettricità, non carbone incandescente.

Dopo le 22:00 non ci possono essere altri rumori, nemmeno sussurri sommessi, e solo il profumo dei fiori nell'aria non le salsicce alla griglia.

Nonostante diventi gradualmente un paese "non fumatori", puoi accendere il tuo sigaro, pipa o sigaretta sul tuo balcone, ma assicurati che nessun fumo soffi nella direzione di tutti i vicini e li disturbi. Anche se ovviamente sarai probabilmente perdonato se sono anche fumatori e allo stesso tempo là fuori.

Le scatole delle finestre devono essere riparate in modo che l'acqua non possa gocciolare su un balcone appartenente ai vicini che vivono sotto o sui passanti sul marciapiede e devono anche essere saldamente attaccati con ganci e dispositivi di fissaggio speciali in modo che nemmeno il vento più forte li muova.

Con secoli di tradizione alle spalle dei tedeschi, i "giardini in cassette", pieni di vigne e mini-cascate di fiori colorati, un bizzarro miscuglio a volte, sono un modo di vivere, ma i visitatori sono affascinati dalle esposizioni stagionali nella finestra coccolata scatole e contenitori che compaiono in ogni dimensione della città e del villaggio. O semplicemente lungo le strade di campagna.

Anche quando non si trovano in uno dei tanti villaggi medievali della Germania, o in quelli della Svizzera e dell'Austria, i colori, le trame e gli accenti aggiungono bellezza sia alla città che ai paesaggi. Dare ai paesi completamente moderni un meraviglioso fascino antico.




IMMAGINI: TOP 14 ° secolo Rathaus Quedlinburg a Quedlinburg, Sachsen-Anhalt, di Fotobude Harz a Harz, Sachsen-Anhalt - Fattoria nel Baden-Württemberg, Jaehner, Ilse BW Tourismus - Box finestra e balcone entrambi di deavita.com



Istruzioni Video: Olio per legno - Quale scegliere e come usarlo (1D2) (Gennaio 2022).