Allergie all'uovo e vaccino antinfluenzale
La stagione dell'influenza sta arrivando rapidamente ed è giunto il momento per tutti di ricevere il loro vaccino antinfluenzale annuale. Oggi, i Centri statunitensi per il controllo delle malattie (CDC) hanno alcune nuove raccomandazioni per i bambini che soffrono di allergie alle uova.

Consigli attuali per i bambini
Quest'anno il CDC raccomanda che tutti i bambini, di età pari o superiore a 6 mesi, ricevano il vaccino antinfluenzale. Questo è il caso, anche se un bambino è allergia o sensibilità all'uovo. Le raccomandazioni sono state aggiornate per dire che i bambini con queste allergie possono ricevere il vaccino antinfluenzale senza precauzioni speciali. Se il tuo bambino sviluppa orticaria a causa di allergie alle uova, il CDC afferma che va bene vaccinarlo presso l'ufficio del medico principale. Tuttavia, se il bambino ha reazioni più gravi alle uova, è meglio vaccinarlo nell'ufficio dell'allergologo.

Secondo l'ACAAI (American College of Allergy, Ashma and Immunology), recenti studi hanno dimostrato che i bambini che hanno allergie all'uovo, compresi quelli che hanno allergie letali alle uova, possono tranquillamente ricevere la forma iniettabile di vaccino antinfluenzale, come singolo dose.

Vantaggi della vaccinazione antinfluenzale
I benefici di ricevere la vaccinazione antinfluenzale superano i rischi di non ottenerla. I bambini piccoli, gli anziani e coloro che hanno soppresso il sistema immunitario corrono un rischio maggiore di sviluppare forme gravi di influenza e / o bronchite o polmonite.

Chi dovrebbe farsi un vaccino antinfluenzale?
• Bambini di età pari o superiore a 6 mesi
• Adulti dai 50 anni in su
• Coloro che hanno malattie polmonari croniche e / o cardiovascolari
• Chiunque sia immunosoppresso (da farmaci o malattie)
• Donne che sono o saranno in gravidanza durante la stagione influenzale
• Coloro che sono residenti in case di cura e altre strutture di cura cronica
• Personale sanitario
• Badanti di bambini piccoli o anziani

Chi non dovrebbe ricevere il vaccino spray nasale?
Esistono due tipi di vaccinazione antinfluenzale: il vaccino antinfluenzale (iniettato nella pelle) e un vaccino antinfluenzale spray nasale. Questi vaccini offrono entrambi protezione dall'influenza; tuttavia, lo spray nasale può essere più adatto per alcune persone.
Il vaccino contro l'influenza nasale è composto da un virus influenzale vivo indebolito e viene spruzzato direttamente nel naso. Gli effetti collaterali possono includere mal di testa, naso che cola, mal di gola e tosse; e nei bambini possono anche includere vomito, respiro sibilante, febbre e dolori muscolari. Il vaccino nasale può essere tranquillamente assunto da coloro che sono generalmente sani.

Le seguenti persone dovrebbero evitare l'uso del vaccino contro l'influenza nasale:
• Bambini sotto i 2 anni
• Bambini o adolescenti che assumono aspirina (potrebbero sviluppare la sindrome di Reye)
• Adulti di età pari o superiore a 50 anni
• Bambini e adulti con malattie polmonari, cardiache e di altro tipo
• Chiunque abbia avuto una grave reazione allergica al vaccino antinfluenzale o alle uova
• Donne incinte
• Le persone che sono in contatto con qualcuno che ha gravemente indebolito il sistema immunitario

Gli asmatici devono sottoporsi a un vaccino antinfluenzale
L'influenza attacca il sistema respiratorio, compresi i polmoni, creando un eccesso di muco, portando al restringimento delle vie aeree. Inoltre, l'influenza può causare infezioni secondarie come bronchite e / o polmonite, entrambe pericolose per la vita dei pazienti con asma.

Parla con il tuo medico
Assicurati di parlare con il tuo medico di eventuali dubbi o domande che potresti avere sul vaccino antinfluenzale. È importante proteggere te e i tuoi bambini dall'influenza ogni anno. Il medico sarà in grado di darti i consigli corretti per aiutarti a mantenere te e la tua famiglia sani e salvi in ​​questa stagione influenzale.

Si prega di controllare il mio nuovo ebook Consigli e consigli sull'asma

Ora disponibile anche su Amazon Asthma Tips & Advice

Istruzioni Video: Il mio medico risponde - Allarme farmaci, mal di testa e artrosi (Settembre 2020).