Diversificazione con investimenti internazionali
Probabilmente hai sentito molti consigli per investire a livello internazionale. Cosa significa? Gli investimenti internazionali stanno investendo in attività vendute o emesse da una società o un paese che non è il tuo paese di origine. Quindi qualcuno che vive negli Stati Uniti investirà a livello internazionale se acquistasse azioni in una società situata al di fuori degli Stati Uniti. Perché dovresti farlo?

I motivi per investire a livello internazionale sono molti. L'essere più cruciale è che il mondo è un posto grande con molti mercati azionari. Investire solo nel tuo paese di origine limita le tue opzioni. Investire a livello internazionale ti dà accesso a molte più opportunità di guadagno.

Un altro motivo per investire al di fuori del proprio paese di origine è la diversità. Un portafoglio ben diversificato può fornire rendimenti migliori riducendo al contempo il rischio complessivo. Come lo fa? Lo fa includendo risorse che potenzialmente stanno ottenendo risultati estremamente buoni compensando quindi quelle che stanno facendo male. Stai evitando di mettere "tutte le uova nello stesso paniere" come dice il vecchio proverbio.

Evitare la sovraesposizione a un paese ti aiuta a superare le cattive condizioni economiche in quel paese. Ciò impedisce al tuo portafoglio di perdere molto capitale. Inoltre, offre l'opportunità al portafoglio di aumentare i rendimenti investendo in un Paese che sta andando davvero bene. Ad esempio, gli Stati Uniti potrebbero essere in recessione, ma la Cina potrebbe essere in forte espansione. Il rendimento del tuo portafoglio avrebbe la possibilità di fare meglio tenendo alcune attività cinesi insieme alle attività degli Stati Uniti.

Gli investimenti internazionali comprendono tutti i paesi del mondo tranne i tuoi. Al contrario, gli investimenti globali sono tutti i paesi più il tuo paese di origine. Questa distinzione è molto importante quando si sceglie di investire in fondi comuni di investimento. Vuoi diversificare il tuo portafoglio. Un fondo comune di investimento internazionale che non include il proprio paese di origine aggiunge diversità se si dispone già di un fondo di investimento comune o di attività nel proprio paese di origine. La ragione di ciò è che non vuoi essere sovraesposto alle risorse del tuo paese d'origine. Altrimenti, un fondo globale è un'opzione eccellente.

Gli investimenti internazionali sono suddivisi in paesi dei mercati sviluppati ed emergenti. I paesi sviluppati includono gli Stati Uniti, il Regno Unito e l'Europa, tra gli altri. I paesi in via di sviluppo, noti anche come mercati emergenti, includono Cina, Brasile e India, tra gli altri.

I paesi sviluppati sono affermati. Hanno una solida economia. I mercati emergenti sono i paesi emergenti. Sono in procinto di stabilire pienamente le loro economie.

Quali sono gli aspetti negativi degli investimenti internazionali? Le tue risorse internazionali possono perdere denaro proprio come le risorse del tuo paese d'origine. La maggior parte degli investimenti internazionali viene effettuata in azioni e obbligazioni. Pertanto, sono soggetti agli stessi rischi delle azioni e delle obbligazioni del proprio paese d'origine.

Le azioni sono soggette alla volatilità del mercato azionario. Le azioni internazionali sono anche soggette al rischio dei singoli paesi a causa di problemi quali sconvolgimenti politici nel paese. Sono inoltre soggetti al rischio di cambio. I rischi valutari si verificano perché il denaro investito viene convertito nella valuta in cui viene negoziato il titolo. Potresti perdere denaro poiché questo tasso di cambio oscilla.

Anche le obbligazioni sono soggette al rischio di cambio. Inoltre, sono soggetti al rischio di tasso di interesse che è il rischio che i tassi di interesse aumentino. Sono inoltre soggetti al rischio di credito. Questo è il rischio che l'emittente sia inadempiente sull'obbligazione, quindi non pagando gli interessi o il capitale.

Gli investimenti internazionali possono essere effettuati mediante l'acquisto di singoli titoli, singole obbligazioni, fondi comuni di investimento o fondi negoziati in borsa (ETF). È saggio diversificare i tuoi investimenti internazionali. È possibile acquistare fondi indicizzati internazionali o ETF che seguiranno un indice di investimenti internazionali.

L'aggiunta di attività internazionali a un portafoglio può aumentare il rendimento riducendo al contempo il rischio. Il mondo è un posto grande con molte economie. L'aggiunta di una certa esposizione a queste economie ha il potenziale per migliorare il tuo portafoglio.

Posso consigliare il mio ebook, investendo $ 10.000 nel 2013


Istruzioni Video: MERCATI MONDIALI E INVESTIMENTI ALTERNATIVI 2020 (Settembre 2021).