Le difficoltà dell'applicazione del sostegno all'infanzia
Per quelli di noi che sono genitori single per divorzio, i problemi di sostegno all'infanzia possono essere alcuni dei problemi più complicati e frustranti che affrontiamo. Stabilire ordini di supporto è abbastanza frustrante, ma farli rispettare può essere un incubo. Se possibile, disporre di ordini di supporto stabiliti nel decreto di divorzio, insieme alla visita e alla condivisione delle spese mediche. Molti stati non hanno la precedenza per l'istituzione del sostegno all'infanzia che continua attraverso il college. Se hai intenzione di chiedere tale sostegno, è meglio stabilire questo accordo al momento del divorzio piuttosto che provare a stabilire questo supporto aggiuntivo al momento necessario. Chiarire il più possibile dall'inizio è sempre la migliore politica. Non assumere l'atteggiamento di "Aspetteremo solo e vedremo cosa succede" e insistiamo sul fatto che neanche il tuo avvocato.

Nonostante i migliori consigli, il divorzio non è mai una sfida facile e alcune questioni possono scivolare attraverso le crepe. Anche quando le decisioni vengono prese e ordinate, a volte vengono ignorate. Se possibile, disporre di pagamenti di sostegno all'infanzia strutturati in modo tale che vengano pagati attraverso il tribunale familiare. Alcuni stati hanno due opzioni per il mantenimento dei figli monitorato dal tribunale. Il primo è che i pagamenti vengono consegnati al tribunale della famiglia e erogati direttamente al genitore affidatario. Il tribunale controllerà se i pagamenti sono tenuti aggiornati; tuttavia, il genitore affidatario è ancora responsabile di eventuali azioni legali avviate per riscuotere il pagamento del supporto in via posticipata. La seconda è la possibilità di gestire il caso attraverso il dipartimento Welfare o Servizi sociali. I pagamenti vengono effettuati al dipartimento e distribuiti alla direzione del genitore affidatario. Tuttavia, nel caso in cui i pagamenti cadano in arretrato, il dipartimento di assistenza sociale o dei servizi sociali è responsabile di azioni legali contro il genitore non affidatario. Ogni opzione ha i suoi pro e contro. Per coloro a cui piace avere un maggiore controllo sulla propria situazione, il pagamento attraverso il tribunale è soddisfacente. Tuttavia, coloro che non possono permettersi spese giudiziarie spesso preferiscono che il loro caso sia gestito attraverso l'assistenza sociale o i servizi sociali. La cosa importante da ricordare è che più a lungo permetti agli arretrati di mantenimento dei figli di rimanere in arretrato, più diventa difficile raccogliere. Rimani aggiornato sulla situazione e assicurati di agire in modo tempestivo.

Spesso dopo che un genitore non affidatario è stato ricondotto in tribunale per mancato pagamento del sostegno, il tribunale insiste affinché il pagamento venga effettuato mediante l'opzione di trattenuta salariale. Questo in realtà diventa più facile per tutti gli interessati. L'ansia del genitore non affidatario viene alleviata con la detrazione del libro paga di pagamento. Il pagamento viene inviato direttamente al tribunale, che lo disperde al genitore affidatario. I reparti di gestione stipendi sono esperti nel gestire tali accordi con il numero di ordini di assistenza all'infanzia attualmente in vigore. Il tribunale controllerà il conto; tuttavia, contattano il lavoro del genitore non affidatario solo dopo che l'account è in ritardo da 6 settimane a 3 mesi, a seconda dello stato di residenza. Il genitore affidatario ha la possibilità di ricorrere in tribunale in qualsiasi momento.

Ci sono molte storie horror sull'applicazione del sostegno ai minori, da entrambi i lati della barriera. Conoscevo una madre il cui marito rinunciava a un lavoro di $ 50.000 all'anno e tornava con sua madre perché non voleva pagare il mantenimento dei figli. Ho sentito parlare di genitori non affidatari che "scompaiono" in un altro stato per evitare di dover pagare il mantenimento dei figli. Il mantenimento dei figli è stato utilizzato per forzare la visita in situazioni offensive ed è stato trattenuto quando la visita è stata negata per motivi ordinati dal tribunale. I genitori sembrano usare il mantenimento dei figli come uno strumento efficace l'uno contro l'altro per esprimere la rabbia e il dolore del loro divorzio, senza tener conto del fatto che il bambino è quello che sta soffrendo di più.

Sono sempre stato un sostenitore del procedimento giudiziario nei confronti dei genitori non affidatari che sono in ritardo con il mantenimento dei figli ... almeno fino allo scorso anno. Credo che ci sia compassione e giustizia da entrambe le parti della questione. Come tutti sappiamo, l'economia della nostra nazione ha sofferto molto negli ultimi anni. Il tasso di disoccupazione è aumentato in tutta la nazione e proprio quando si parlava di esso iniziando a calare diverse corporazioni nazionali hanno annunciato chiusure e licenziamenti. Una volta senza lavoro, è diventato molto difficile trovarne un altro. Il mercato del lavoro è stretto e sta diventando più stretto con l'outsourcing di alcuni tipi di lavoro. Le aziende stanno trovando lavoro all'estero per essere più amichevole ai loro profitti. Conosco un uomo che è un buon padre, ama sua figlia ed è gentile con la sua ex moglie. Ma è stato disoccupato per oltre un anno e incapace di effettuare i pagamenti di sostegno del figlio. Anche se la sua ex moglie non ha risolto il problema, viene portato in tribunale e minacciato di prigione per mancato pagamento del sostegno. C'è una grande differenza tra quest'uomo e i genitori "morti" che fanno la scelta di non pagare il mantenimento dei figli.

Per quanto riguarda il tempo in prigione come punizione per il mancato pagamento, ho sentimenti contrastanti.Per quei genitori non affidatari che scelgono di non sostenere i propri figli, la prigione sembra - almeno in superficie - un'idea meravigliosa. Tuttavia, quando è in prigione, il genitore non affidatario non sta lavorando - o non sta cercando un lavoro - e quindi non viene pagato. Lui o lei sta diventando più indietro nei pagamenti e perde i guadagni per bilanciare questi debiti. Sembra che ci dovrebbe essere un modo migliore per "punire" per il mancato pagamento mentre si applica il pagamento. Sfortunatamente, i salari di guarnigione funzionano solo mentre è impiegato il genitore non affidatario. Se decidessero di lasciare il lavoro, è difficile ottenere sangue dalla proverbiale rapa.

"Nessuna risposta facile e nessuna vittoria facile" dovrebbe essere il motto di tutte le persone coinvolte nelle controversie di sostegno all'infanzia. Non posso ribadire abbastanza che più puoi stabilire in anticipo, nel tuo decreto di divorzio, meglio stai.

Alcuni siti Web di interesse per chiunque abbia problemi con l'applicazione del sostegno all'infanzia includono:

L'Ufficio federale per il mantenimento dei minori
//www.acf.hhs.gov/programs/cse
Questo sito fa parte del Dipartimento di salute e servizi umani, amministrazione dei bambini e delle famiglie degli Stati Uniti. Ha collegamenti meravigliosi con le leggi sul mantenimento dei figli e sulla custodia di ogni stato. Fornisce grandi informazioni sia a livello federale che statale su questioni relative al mantenimento dei figli.

ACES - Associazione per l'infanzia per l'applicazione del sostegno all'infanzia
//www.childsupport-aces.org
Un ottimo sito di incoraggiamento nella battaglia per l'applicazione del sostegno all'infanzia.

Conferenza nazionale delle legislazioni statali
Child Support e diritto di famiglia
//www.ncsl.org/programs/cyf/cs.htm
Questo è un sito meraviglioso per chiunque voglia tenere il passo con ciò che stanno facendo i nostri funzionari eletti che rappresentano i nostri stati a livello federale quando si tratta di migliorare il sostegno dei figli e le leggi sulla famiglia della nostra nazione.

Istruzioni Video: Esperienza di applicazione del metodo Feuerstein a scuola - Sabina- CSDAC #sviluppocognitivo (Ottobre 2021).