Un bagno disintossicante con oli essenziali
Ogni giorno sottoponiamo i nostri corpi a vari tipi di tossine. Dal cibo che mangiamo agli articoli per la casa che utilizziamo, dalle auto che guidiamo alle scelte di vita che facciamo, le tossine possono essere trovate e nel tempo, causano malattie.

Ecco perché è importante disintossicarsi regolarmente. Il processo elimina questi "inquinanti" corporei, lasciandoci con una sensazione pulita e rilassata.

In effetti, anche la mente beneficia della disintossicazione. Quindi, se pensi che la tua attuale mentalità non ti farà votare come vita del partito o forse ti senti un po 'letargico ultimamente, la disintossicazione potrebbe darti la spinta di cui hai bisogno per tornare indietro.

Utilizzo di oli essenziali per rilassarsi nella vasca

Ci sono molti modi per disintossicarsi e la maggior parte di questi non richiede di essere in un accogliente resort termale da qualche parte in Thailandia (sarebbe fantastico però). Con alcune buone vecchie graffette per la casa di moda e i tuoi oli essenziali preferiti, il tuo bagno personale può essere il posto dove stare.

Un bagno di disintossicazione è abbastanza facile. Innanzitutto, assicurati di avere almeno un'ora da trascorrere nella vasca. Quindi scegli la bottiglia adatta alle tue preferenze o al tuo scopo. Puoi anche combinare oli e vedere cosa funziona meglio. Impara un po 'di aromaterapia. La citronella, ad esempio, è rilassante e si fonde perfettamente con la rosa o la lavanda.

Riempi la vasca con acqua calda, ma limita a una temperatura che ti è ancora comoda. Aggiungi acqua fredda se fa troppo caldo. Un bagno standard richiede solo poche gocce di oli essenziali.

Gli adulti sani mettono circa sette gocce mentre quattro o meno sono di solito sufficienti per bambini, anziani e persone con problemi di salute.

Resistete all'impulso di abusare perché gli oli essenziali, sebbene provengano da fonti completamente naturali come la citronella, possono essere potenti. In effetti, si consiglia di diluirlo in un olio vettore o mescolare con una piccola quantità di shampoo soprattutto se si ha la pelle sensibile.

L'aggiunta di 1-2 tazze di sali di Epsom, un'altra tazza o due di bicarbonato di sodio e un cucchiaio di zenzero macinato possono rendere la soluzione più efficace.

Queste persone in giardino e in cucina sono poco costose ma molto efficienti nel lavare le tossine, reintegrare il magnesio e ammorbidire la pelle. Funzionano bene anche con gli olii essenziali, fornendo un bagno disintossicante più intenso.

Mettere a bagno per almeno mezz'ora, quindi uscire con cura dalla vasca. I sali e gli oli di Epsom possono rendere la vasca scivolosa e potresti essere ancora in una modalità sognante e rilassata poiché la maggior parte degli oli naturali come l'arancia, la citronella e il patchouli sono calmanti.

Imposta l'atmosfera per il tuo bagno disintossicante

Per un bagno detox più piacevole, crea l'atmosfera. Usa candele profumate invece di accendere la luce.

Ascolta musica soft. Cancella la tua mente da qualsiasi pensiero stressante. Farlo due o tre volte alla settimana può fare miracoli per un corpo, una mente e uno spirito malati.

Tuttavia, fai attenzione, poiché questo non è raccomandato a tutti. Le donne in gravidanza, così come le persone che soffrono di diabete, ipertensione e disturbi cardiaci dovrebbero prima annuire i loro dottori.

È anche una buona mossa chiedere a un esperto di aromaterapia ulteriori informazioni sulle proprietà dell'olio.


La vita non ha mai avuto un profumo così dolce!


Il sito web di Juliette

//www.nyrajuskincare.com

Istruzioni Video: Come usare gli OLI ESSENZIALI - PARTE 2: i BAGNI AROMATICI con olio essenziale | By Simona VIgnali (Ottobre 2021).