Morte di Mary Jo Kopechne
È stato oggi nella storia, il 18 luglio 1969, che Mary Jo Kopechne è stata uccisa in un incidente d'auto in cui l'auto ha guidato nell'acqua al largo dell'isola di Chappaquiddick nel Massachusetts. Il conducente della macchina era il senatore Edward Kennedy, che non ammise l'incidente fino a dieci ore dopo l'accaduto.

Chappaquiddick Island è un'isola al largo di Martha’s Vineyard dove i ricchi e benestanti vanno e fanno festa. Ted Kennedy ha ospitato questa particolare festa come una sorta di riunione per le donne che hanno lavorato alla campagna presidenziale del 1968 di Robert Kennedy, nota come Boiler Room Girls. Furono chiamate Boiler Room Girls perché queste sei donne lavoravano in una stanza calda e senza finestre. Mary Jo Kopechne è stata una delle autrici del discorso per Robert Kennedy. Quando Robert Kennedy fu assassinato nel 1968, Ted Kennedy fu la scelta logica successiva per candidarsi alla presidenza nel 1972. Nel 1968, Ted Kennedy fu eletto alla carica di maggioranza nel Senato degli Stati Uniti.

Il 18 luglio 1969, Ted Kennedy e suo cugino Joe Gargan ospitarono la festa di cuoco in una cabina in affitto sull'isola di Chappaquiddick e lui, Ted Kennedy lasciò la festa poco dopo le 23.00 con Mary Jo Kopechne e disse che sarebbero andati al scalo dei traghetti per riportare una barca nelle loro stanze di Edgartown su Martha's Vineyard. Mary Jo Kopechne aveva lasciato la borsa e le chiavi della stanza alla festa. Kennedy allora doveva attraversare un piccolo ponte senza luci o ringhiere di guardia. Apparentemente, Kennedy aveva perso la rampa sul ponte ed era entrato in un canale di marea chiamato Poucha Pond e l'auto si era capovolta. Kennedy era fuggito e aveva cercato di salvare Kopechne ma non era in grado di farlo.

Kennedy tornò alla festa e chiese tranquillamente l'aiuto di suo cugino, Joe Gargan e un altro loro amico. I tre uomini andarono a Poucha Pond ma non riuscirono nemmeno a recuperare il corpo. I tre uomini andarono quindi allo scalo dei traghetti e Ted Kennedy si tuffò in acqua e nuotò fino a Edgartown, che era a circa un miglio di distanza. Andò nella sua stanza nella locanda in cui alloggiava e si cambiò i vestiti.
Verso le 2:25, Kennedy aprì la porta della sua stanza e vide l'oste e gli disse che era stato svegliato da un rumore della porta accanto, quindi chiuse la porta e tornò a letto.

La macchina e il corpo di Kopechne furono recuperati la mattina dopo e dopo essere stato interrogato a riguardo, Kennedy ammise di essere il conducente della macchina e che avevano preso una svolta sbagliata quando guidavano verso la pista del traghetto. Fu accusato di lasciare la scena di un incidente e gli fu data una pena sospesa di due mesi e perse i suoi privilegi di guida per un anno. L'incidente è diventato uno scandalo nazionale ed è più che probabile il motivo per cui non ha cercato un mandato come presidente, ma è rimasto senatore fino alla sua morte nel 2009, rendendolo il terzo senatore più lungo nella storia degli Stati Uniti eletto per la posizione nove volte.

Istruzioni Video: July 25, 1969: Ted Kennedy addresses Chappaquiddick accident (Ottobre 2021).