Creato ricco - Recensione del libro
Il sottotitolo di questo libro è Come gli atteggiamenti spirituali e i mezzi materiali collaborano per raggiungere la prosperità. Secondo l'autore Patrick Barker, ci sono due requisiti fondamentali per raggiungere il successo finanziario: "Il primo è la necessità di sviluppare un atteggiamento mentale positivo nei confronti del denaro, della prosperità e della responsabilità finanziaria; il secondo è la necessità di sviluppare una strategia pratica ed efficace per costruire abbastanza ricchezza per diventare finanziariamente indipendente ".

Nota che quest'ultimo è secondario nel modellare l'atteggiamento corretto. È rinfrescante trovare un libro di pianificazione finanziaria che spenda più tempo sul perché che sul come generare ricchezza. Questa pubblicazione nel 1995 è stata il primo libro di pianificazione finanziaria basato sugli insegnamenti della Fede bahá'í e, sebbene creato per i seguaci di questa religione, contiene principi e processi utili a chiunque sia disposto a infondere la crescita materiale con la guida spirituale.

Non sto parlando di pagare la decima o di fare offerte di preghiera per influenzare Dio, il Destino o la Creazione per fare le mie offerte. Nessuno dei due è l'autore, anche se spruzza citazioni dai testi bahá'í in tutto il libro. Questo è un libro finanziario personale, non commettere errori. E la contabilità non è sicuramente una delle mie materie preferite!

Tuttavia, Patrick Barker rende questo argomento a volte suscettibile e sempre noioso (per me) numeri molto leggibile. Sebbene gli argomenti siano più o meno gli stessi di molti libri di finanza personale, sono strutturati in passaggi logici che creano un percorso accessibile. La mia comprensione di un argomento a lungo disprezzato e sempre stimolante è migliorata.

Ci sono molti capitoli familiari sulla pianificazione finanziaria nelle Parti due e tre: Requisiti essenziali e Principi pratici, ma ho trovato la Parte Prima: Filosofia spirituale, la più illuminante. Ci sono alcuni argomenti che potrebbero interessare solo i bahá'í - per esempio, il capitolo 5, sul loro specifico dovere di sostenere la loro religione, dal momento che solo i credenti possono dare a questi fondi - ma questi forniscono alcuni aspetti spirituali e filosofici basi che fanno una buona lettura teologica se hai tempo. Mi piacevano le definizioni di sacrificio di Barker, per esempio, e una definizione più chiara del paradosso del raggiungimento sia della ricchezza che del distacco materiale.

Ad esempio, hai mai considerato quali potrebbero essere le caratteristiche tipiche della personalità per la prosperità o la povertà? La prima parte li definisce come: Prosperità Mentalità
* Attitudine mentale positiva
* Mostrando entusiasmo
* Irradiare fiducia e autostima
* Lodare gli altri
* Mantenere una mente aperta
* Pregare per ricevere guida e gratitudine
o Povertà mentale
* Apatia
* Colpa
* Indecisione
* Indifferenza
* Irresponsabilità
* Mancanza di apprezzamento degli altri
* Bassa autostima
* Indugio
* Egoismo
* Infelicità
e include esempi specifici e spiegazioni. - pp. 38-42 Essendo stato cresciuto con l'idea che il denaro fosse la fonte di ogni male, sono stato riluttante a impegnarmi nei modi più popolari per realizzarlo e mi sono sempre sentito un po 'in colpa quando lo utilizzo. Questa visione è errata, o meglio, è un fraintendimento di antiche istruzioni religiose per sviluppare un atteggiamento di distacco dalle cose materiali. La ricchezza è un problema motivazionale, non l'oro stesso, secondo la teologia bahá'í.

Pertanto, la prima sezione di Creato ricco pone il contesto spirituale per cui non è solo giusto prosperare, ma è importante farlo anche. La sezione successiva fornisce i requisiti essenziali per raggiungere la ricchezza, una volta compresa la comprensione delle esigenze sia spirituali che materiali. Solo allora i principi pratici per acquisire ricchezza possono essere studiati e applicati con successo tutti e due l'individuo e la società.

I bahá'í credono appassionatamente nella lunga età d'oro promessa dell'umanità, quando il Regno di Dio può essere sulla Terra così come è in Paradiso. I loro insegnamenti promettono che è possibile per ogni individuo partecipare al raggiungimento di questo obiettivo. Se la mia riluttanza a trattare l'intero argomento della ricchezza e della ricchezza è una misura degli altri, allora molte persone dovranno cambiare non solo il loro modo di vedere la prosperità, ma anche ripensare a come raggiungerla in modo meno distruttivo e molto altro modi egualitari che l'umanità abbia mai fatto.

Questo libro mi fa pensare che sia possibile.

*Creato ricco: come gli atteggiamenti spirituali e i mezzi materiali lavorano insieme per raggiungere la prosperità, Patrick Barker. Editori Naturegraph. È ancora disponibile su Amazon.com ed è stato un mio acquisto. Non sono affiliato con l'autore o l'editore.

Istruzioni Video: Maxwell Maltz – Psicocibernetica (Recensione libro) (Ottobre 2021).