Conan the Barbarian - Movie Review
Hollywood sembra essere su un calcio di rifacimento di recente. Sembra quasi che non ci siano più idee originali buone là fuori.

Uno degli ultimi remake è del classico Conan il Barbaro.

Quando ne ho sentito parlare per la prima volta, ho dovuto piegarmi leggermente. Ho adorato l'originale. Figlia di fantasia e libri, avevo letto molte delle serie originali di Conan (quante ne potrei ancora trovare in stampa). Quando hanno scelto Arnold Schwarzenegger come protagonista, sono rimasto leggermente colpito da quanto fosse vicino alla mia visione della leggenda. La sua voce parlante era tutta un'altra cosa, ma poteva essere facilmente trascurata per la sua abilità fisica sulla grande scena.

Quel film ha contribuito a lanciare la carriera di Schwarzenegger e ha generato una generazione, come me, che ha seguito un'intera serie di storie basate su barbari. I film degli anni '80 vedevano anche un aumento naturale dell'azione e un inizio nell'enfasi sulla realtà della lotta. Tuttavia, c'era qualcosa che mancava nella finezza della lotta che gli impediva di essere veramente credibile.

Questo nuovo Conan interpreta nuovamente un parente sconosciuto, Jason Momoa. Questo modello e attore nato alle Hawaii ha visto crescere un po 'di fama sul piccolo schermo con ruoli in Stargate Atlantis e Game of Thrones. È anche l'altro significativo di Lisa Bonet e padre dei loro 2 figli.

I suoi due ruoli principali hanno già contribuito a stabilirlo come il "grande ragazzo potente". Ma è stato il ruolo in Game of Thrones che lo ha fatto atterrare Conan più tardi quell'anno. La sua audizione consisteva nell'esecuzione dell'Haka, una danza di guerra tradizionale dei Maori della Nuova Zelanda.

Questo è un ottimo esempio dell'enfasi generale che il film prende per combattere e le arti marziali in generale.

A differenza dell'originale, nella versione 2011 del film, Conan non inizia la vita girovagando senza meta o nei box degli schiavi dove impara "la via del combattimento e delle donne". Invece, ha un padre che vive uno stile di vita molto marziale. Le credenze e i principi che suo padre gli infonde in lui sono la base per molti veri sistemi di arti marziali.

Questo fa parte di ciò che ha reso il film davvero piacevole per me. C'era molto sangue e Conan non è di gran lunga un santo. Ma si porta in un modo e con le filosofie sottostanti che suonano vere per un vero guerriero.

Anche la coreografia delle scene di combattimento è stata sorprendente. I fluidi movimenti del gioco della spada ne fecero l'uomo e l'arma uno. Qualsiasi artista marziale praticato dovrebbe essere in grado di vedere le tecniche familiari di gioco della spada e godere della padronanza dei movimenti.

Nel complesso, sono rimasto impressionato da questa nuova versione del film e spero davvero che facciano di più per continuare la grande storia di Conan.


Nuovo filmOriginale



Istruzioni Video: Conan The Barbarian (1982) Retrospective / Review (Gennaio 2022).