Cartone animato Bolek e Lolek
La Polonia non può vantare molti buoni cartoni animati per bambini. Soprattutto al giorno d'oggi non ce ne sono molti che vengono prodotti (o almeno non sono stati riconosciuti da me stesso). Ma dalla mia infanzia ricordo un paio di quelli davvero buoni - che si possono chiamare serie animate per bambini eterne.
I due personaggi - che i bambini di tutta la Polonia conoscono e di cui leggono e guardano le storie - sono stati creati a Bielsko-Biala. Di tutte le serie animate, Bolek e Lolek erano al primo posto tra i cartoni animati preferiti di tutti i tempi.

I nomi dei due personaggi derivano da veri nomi polacchi - ed è semplicemente la sua abbreviazione. Bolek sta per Boleslaw, mentre Lolek sta per Karol. Come probabilmente sarebbe molto difficile ricordarli all'estero, il cartone è stato distribuito come Jym & Jam e Bennie & Lennie. I due personaggi erano basati sui figli di Wladyslaw Nehrebecki (i loro veri nomi: Jan e Roman). Inizialmente furono parzialmente creati da Alfred Ledwig per essere sviluppato dallo stesso Nehrebecki insieme a Leszek Lorek. Nella serie Bolek e Lolek sono semplicemente due giovani fratelli che vivono avventure sciocche, trascorrendo molte volte all'aperto.

Bolek e Lolek apparvero per la prima volta nel film d'animazione nel 1964. Da allora hanno intrattenuto i bambini polacchi. Il film è stato anche proiettato all'estero dove ha guadagnato popolarità - ad esempio è stato uno dei pochi film animati trasmessi dalla televisione iraniana subito dopo la rivoluzione nel 1979.

La maggior parte degli episodi non ha dialoghi. Su richiesta del pubblico è stato aggiunto un nuovo personaggio alla serie: una ragazza di nome Tola che è apparsa per un totale di 30 episodi.

Durante la Repubblica Popolare Polacca vi è stata una grande quantità di giocattoli, puzzle, cartoline ecc. Prodotti con la rappresentazione di Bolek e Lolek. Con il ritorno della moda per i vecchi film, in particolare i bambini cresciuti in "Bolek e Lolek" sono diventati genitori e hanno diffuso la serie tra le giovani generazioni - anche oggi i bambini piccoli guardano o leggono storie di Bolek e Lolek.

Cosa posso dire di questa serie? Sicuramente sarebbe adatto anche ai tuoi bambini. Poiché non ha i dialoghi - nella maggior parte dei casi - la traduzione non sarebbe necessaria. Potrebbe non essere un cartone animato educativo, come quelli creati al giorno d'oggi, ma non ha violenza e non promuove cattive abitudini. Bolek e Lolek sono innocenti - a volte birichini - dai quali i tuoi figli possono imparare a divertirsi!

Istruzioni Video: Il giro del mondo di Willy Fog - 05 - Il fantasma (Dicembre 2021).