Poesia australiana dal lungo passato
L'Australia ha una meravigliosa storia di Bush Balladeers che risale ai primissimi mesi di insediamento nel 1788. Gli australiani adorano raccontare un filo (storia) e amano esagerare la storia per il bene dell'ascoltatore.

Da quando i coloni hanno esplorato il paese rivendicando rivendicazioni di terra e respingendo i tentativi di domare le foreste e le terre da pascolo, storie e poesie hanno accompagnato la cronologia e ci hanno fornito una comprensione delle difficoltà che queste persone hanno dovuto affrontare semplicemente sopravvivendo a questo ambiente spietato.

Colleziono poesie, in particolare poesie australiane e ho due poesie che vorrei condividere con te. Entrambi sono nel dominio pubico e di conseguenza non sono soggetti a copyright e, purtroppo, entrambi sono stati scritti da scrittori sconosciuti. Se ti capita di sapere chi ha scritto una delle poesie, per favore fatemelo sapere e io darò volentieri credito dove il credito è dovuto. Spero che ti piacciano queste piccole storie speciali.




Il contadino li nutre tutti
di Unknown

Il re può governare la sua terra e il suo mare;
Il signore può vivere proprio regalmente;
Il soldato cavalca in pompa e orgoglio,
Il marinaio vaga sull'oceano in largo -
Ma questo o quello sarebbe successo
Il contadino deve dar loro da mangiare tutti.

Lo scrittore pensa, il poeta canta;
Gli artigiani modellano cose meravigliose;
Il dottore guarisce, difende l'avvocato,
Il minatore segue preziosi indizi -
Ma questo o quello, sarebbe successo
Il contadino deve dar loro da mangiare tutti.

Il commerciante, può comprare e vendere,
L'insegnante fa bene il suo dovere;
Gli uomini possono lavorare duramente durante le giornate impegnative
Oppure gli uomini possono passeggiare in modi piacevoli -
Da re a mendicante, qualunque cosa accadesse
Il contadino deve dar loro da mangiare tutti.

Il commercio del contadino è di valore,
È socio del cielo e della terra;
È partner del sole e della pioggia,
E nessun uomo perde per il suo guadagno-,
Quindi gli uomini possono alzarsi e gli uomini possono cadere
Ma l'agricoltore deve dar loro da mangiare tutti.

Dio benedica l'uomo che semina il grano,
Chi ci trova latte, frutta e carne;
Possa la sua borsa essere pesante, il suo cuore essere leggero
Il suo bestiame e mais e tutto vanno bene! -
Dio benedica i semi lasciati cadere dalle sue mani
Perché il contadino deve sfamarci tutti.



Il piccolo pony consumato
Di sconosciuto

C'è un po 'di pony logoro da questa parte della baracca di Hogan
Con un colpo sul suo ugello e un segno sulla schiena;
Solo un piccolo pony comune è ciò che dice la maggior parte delle persone,
Ma poi ovviamente non hanno mai sentito cosa è successo ai suoi tempi:
Stavo guidando sul Leichhardt con una folla di moli selvaggi,
Quando questo piccolo pony tibby apparteneva al figlio di Hogan.

Una notte cominciò a piovere - eravamo accampati su un'altura,
Quando il vento soffiò freddo e cupo e il tuono scosse i cieli;
Il fulmine tagliò la figura otto attorno al bestiame sorpreso,
Poi laggiù caddero piogge torrenziali e poi iniziò una battaglia.
In una frazione di istante la folla selvaggia divenne pazza,
Carriera attraverso l'helter-skelter in legno per la pianura.

Il legname cadde davanti a loro come l'erba davanti a una falce,
E la pioggia intensa nei torrenti si riversò dal cielo cupo e annerito;
La folla si precipitò sempre avanti attraverso il terreno fradicio e scivoloso,
Mentre io e gli uomini lavoravamo freneticamente per girare la testa;
E poi è sorto un grido terribile: veniva da Jimmy Rild,
Perché tra due alberelli di fronte c'era il figlio di Hogan.

Non possedevo né uomo né diavolo, non avevo pregato da quando,
Ma allora chiesi al Signore benedetto di mostrare la sua misericordia;
Ho chiuso gli occhi e digrignato i denti, alla fine non ho osato vedere
Buon Dio! Il bestiame - mille capi - si stava schiantando tra gli alberi.
"Dio abbia pietà di noi bambini del bush nella nostra ora più buia del bisogno",
Erano le parole che ho pregato anche se non ho seguito né la chiesa né il credo.

Poi il mio braccio destro gridava, il fedele Jimmy Rild,
"L'hai visto, Harry, vedi come ha salvato quel bambino?"
"Salvato! Salvato, hai detto?" e ho sparato dritto con un limite,
"Sì, salvato", ha detto, "davvero vecchio, il bambino è sano e salvo.
Mi sentivo piuttosto traballante e stavo guardando la pista,
Proprio in quel momento un pony galoppò, il bambino saltò sulla schiena.

"Un lampo accecante di fulmini poi il crepitio del tuono;
Con due mani giunte sulla criniera corse verso la baracca. "
"Buon cielo, amico", ho gridato allora, "se è davvero così,
Dobbiamo andare in fiamme con il bestiame, nella baracca. "
Abbiamo raggiunto la baraccopoli di Bill Hogan in quindici minuti di viaggio,
Quindi ha lasciato i nostri cavalli in piedi e si è precipitato selvaggiamente dentro.

Il bambino era lì illeso ma tremava di paura,
E Hogan ci disse: "Sì, grazie a Dio, c'è il pony che l'ha portata qui."
C'è un piccolo pony logoro proprio da questo lato della baracca di Hogan
Con un colpo sul suo ugello e un segno sulla schiena;
Solo un piccolo pony comune è ciò che dice la maggior parte delle persone,
Ma dubito che ci sia il suo eguale nel mondo dei pony oggi.

Istruzioni Video: Laura Pausini - La soluzione (Official Video) (Dicembre 2021).