Un altro anno sobrio
Ognuno di noi in fase di recupero ha una data annuale che è tanto importante quanto il giorno in cui siamo nati. Alcuni lo chiamano un compleanno; un anniversario. Qualunque cosa la chiamiamo, è la nostra rinascita; il nostro rientro; un'altra possibilità per iniziare a vivere la vita come un Potere Superiore destinato.

Presto celebrerò e onorerò la mia data di sobrietà. Inconsciamente, la mia mente torna ai giorni bui prima di andare al mio primo incontro. Potrebbe essere più vivido per me perché in questi giorni sono stati circondati dall'inizio delle festività natalizie. È difficile dimenticare di partecipare a una festa del Ringraziamento con un occhio nero e chiedere a tutti "Cosa è successo?" La verità è che mi sono imbattuto in una ringhiera di ferro, ma ho incolpato totalmente i miei cani per avermi inciampato. Poveri ragazzi!

Ho dovuto affrontare il divorzio a causa del mio bere. Non potevo più manipolare e farmi strada attraverso il giorno. Le mie figlie adulte non comprerebbero più il mio atto di "vittima". Il mio cuore palpitò attraverso il petto. Non potevo quasi lavarmi i denti per lo scuotimento e dimenticare di provare a mettere il mascara. Non ho mangiato Avevo energia solo per aprire una bottiglia, versare e bere. Sembravo vecchio e mi sentivo male. Non riuscivo a ricordare quando e come andassi a letto. Raramente ho lasciato la casa. Ero depresso Non volevo vivere ma non volevo morire.

Questo è un accordo con la maggior parte di voi, ne sono sicuro. Indipendentemente da ciò che abbiamo passato durante il nostro bere / usare anni, siamo finiti tutti allo stesso modo: disperati, soli e malati. Sollevare il telefono per trovare aiuto non è stato un momento di chiarezza per me come vorrei credere. Era l'unico modo che sapevo per iniziare a salvare tutto ciò che stavo perdendo. Non si trattava di NON bere. Si trattava di non bere così tanto. Ad essere sincero, è stata una delle mie migliori manipolazioni.

Inutile dire che tutto questo pensiero è cambiato quando sono andato al mio primo incontro e non ho mai dovuto guardare indietro. Sono uno dei fortunati. Per molti di voi che sono nuovi alla sobrietà, voglio spiegarvi cosa penso veramente accada nel recupero. Per quelli di voi che hanno anni di sobrietà ... beh, sai già come ha funzionato e come funziona per te. Queste sono alcune delle "comprensioni" che vorrei condividere che ho appreso nel recupero durante le riunioni e il processo in 12 fasi.

La gente è la gente! Ero così entusiasta di trovare una soluzione al mio bere che pensavo che tutti in fase di guarigione fossero senza giudizio, gentili, onesti e generosi. Non sono. Ogni persona ha il proprio programma di lavoro e poiché siamo unici, così è il modo in cui recuperiamo. Ero pieno di risentimento e deluso nel constatare che alcune delle persone che avevo in grande stima erano umane. Il recupero e il funzionamento dei passaggi non rendono nessuno perfetto. Parole di cautela ... come persona sobria hai delle scelte. Non permettere a nessuno di intrufolarsi tra te e la tua sobrietà, ma lascia che ciò accada senza giudizio.

Vai a quante più riunioni puoi entro i primi 90 giorni. Sono stati proposti novanta su 90 ma puoi andare di più? Se e quando stabilisci a quante riunioni puoi partecipare regolarmente, scegli le riunioni che ti piacciono. Ci sono tonnellate di riunioni nella maggior parte delle aree e non serve a nessuno partecipare continuamente a una riunione che non gli piace. Continueresti ad andare in un ristorante che non ti piace? Non lo faresti. Quindi perché continuare ad andare alle riunioni che non ti piacciono. Scegli una varietà: Big Book, speaker, coed, solo donne, solo uomini, chiusi, aperti ... qualunque cosa ci sia.

Condividi alle riunioni ma non sentirti parlare! Quando condividiamo, offriamo agli altri l'opportunità di ascoltare qualcosa che devono ascoltare. Condividi onestamente. Condividi ciò che è nel tuo cuore. Ma un avvertimento ... lamentarsi delle stesse cose giorno e fuori per un gruppo non diventa più condivisione. Se hai bisogno di aiuto con un problema, chiedi. Qualcuno si identificherà sicuramente e verrà in tuo aiuto. Continua a ricordare che le persone sono persone e le lamentele costanti di solito non vanno in grande in nessun gruppo.

Servizio. Non sottovalutare mai il servizio di assistenza nei primi giorni di recupero. Ho avuto un'opportunità unica di lavorare in un rifugio un paio di giorni alla settimana. Pensavo di fare una grande cosa. Stavo facendo una cosa umana e ho imparato di più su me stesso e sulla gratitudine di quanto non avrei mai potuto imparare altrove.

Infine, le persone in fase di recupero parlano di quanto lontano sono arrivate nella vita, di come sono cambiate le loro vite, che non avrebbero mai potuto immaginare la vita che hanno oggi e così via. Bene, per la maggior parte, le persone che condividono questi sentimenti sono coloro che ora hanno un ottimo lavoro, hanno un successo finanziario, hanno trovato un altro significativo e vari altri tipi di successi personali. Penso di aver pensato che il recupero mi avrebbe portato questo tipo di cose. Quindi per me la mia vita è migliore di quanto avrei potuto immaginare? Sì e no. In realtà ho meno soldi e meno cose materiali. Le cose materiali che ho non sono nemmeno nuove. Ma quello che ho non è ciò che qualcuno vede ma ciò che so di me. Sono onesto, non sono mai manipolatore, cerco di vivere i passi, mi sento sano, so che non potrò mai più bere, ho un marito e dei figli perdonanti, sono umano e non sarò mai perfetto!

Grazie per avermi permesso di condividere tutto questo. È ciò che mi rende sobrio.Spero che ci sia qualcosa che ho scritto che aiuterà uno di voi a rimanere sobrio oggi. La mia data di sobrietà è l'11 dicembre (lo stesso giorno di Bill W, ma una coincidenza completa) e l'unico modo in cui descrivo mai questa data è il giorno in cui "Dio ha fatto per me ciò che non avrei potuto fare per me stesso".

Namaste’. Possa tu percorrere il tuo viaggio in pace e armonia.

Come Grateful Recovery su Facebook. Kathy L. è l'autore di "The Intervention Book" (Conari Press)

Istruzioni Video: Baby K - Come no (Official Video) (Gennaio 2022).