10 miti da crociera comuni
Esistono numerosi miti sulla crociera che spesso impediscono alle persone di prendere in considerazione una vacanza in crociera. Sebbene alcune di queste idee sbagliate possano essere state fondate nella realtà decenni fa, non potrebbero essere più lontane dalla verità ora. Le navi da crociera di oggi sono cambiate radicalmente rispetto a decenni fa e offrono qualcosa per ogni fascia di età e interesse.

Dai un'occhiata a questi dieci comuni miti sulla crociera e perché non sono veri:

1. È solo per gli anziani. Questa è una delle idee sbagliate più comuni sulla crociera - e sicuramente non è vera. Cruise Lines International Association (CLIA) ha pubblicato il suo ultimo report di viaggio di crociera all'inizio di quest'anno con risultati che mostrano che "il viaggio in crociera è diventato la preferenza di viaggio più popolare tra le generazioni più giovani, compresi i Millennials". Secondo i risultati di CLIA, il 90% dei Millennial che hanno le crociere dicono che continueranno a scegliere le vacanze in crociera. Mentre la crociera è ancora molto popolare tra i vacanzieri di età superiore ai 50 anni, lo studio di CLIA mostra che c'è una nuova "Cruise Generation" più giovane che si sta affollando avidamente all'esperienza della crociera.

2. Troppo noioso. Le navi da crociera di oggi sono tutt'altro che noiose. Questi resort galleggianti offrono una vasta gamma di attività e servizi per tutti. Ad esempio, il nuovo Carnival Vista di Carnival Cruise Line è ricco di interessanti funzionalità. Oltre ad attrazioni come l'emozionante SkyRide, il percorso di corde SkyCourse e l'enorme parco acquatico WaterWorks, Carnival Vista ha quasi 30 ristoranti e bar caratteristici con sapori e scelte alimentari diversi da tutto il mondo. Le famiglie possono vedere i film Dive-In a bordo piscina o guardare gli altri al Thrill Theatre o nel primo IMAX Theatre in mare. La chiave è trovare la nave giusta per te - e un agente di viaggio di crociera esperto può aiutarti a trovare quella corrispondenza.

3. Super formale. Mentre ad alcuni viaggiatori piace vestirsi in vacanza, altri preferiscono lasciare i propri abiti eleganti a casa. Non è un problema. Sulla maggior parte delle principali compagnie di crociera, vestirsi durante la notte formale è facoltativo. L'approccio di Freestyle Cruising di Norwegian Cruise Line ha lanciato uno stile più rilassato di abbigliamento durante le crociere, con abbigliamento casual da resort di serie sulle loro navi. Altri come Disney Cruise Line, Carnival Cruise Line e altri hanno adottato anche questo, con abiti eleganti considerati opzionali nelle notti formali.

4. Ricco di bambini. Mentre lo studio di CLIA ha dimostrato che il 46% dei vacanzieri in crociera porta con sé i bambini durante le loro vacanze in crociera, la maggior parte dei passeggeri non lo fa. Inoltre, le famiglie tendono a navigare durante i periodi di vacanza scolastica come le vacanze, le vacanze di primavera e durante i mesi estivi. I viaggiatori che preferiscono andare in vacanza senza molti bambini in giro possono scegliere di navigare quando le scuole sono in sessione. Ci sono anche linee di crociera che non soddisfano le famiglie con bambini piccoli. Questi includono linee di crociera come Viking Ocean Cruises, Silversea Cruises e altri.

5. È costoso. Questo mito non potrebbe essere più lontano dalla verità, poiché le crociere sono un eccellente valore per le vacanze. Fai solo i conti, in particolare se stai guidando verso uno dei tanti porti domestici delle crociere in Nord America per iniziare la tua vacanza in crociera. Le crociere sono un'opzione di vacanza altamente inclusiva. Alloggi, pasti, spuntini, alcune bevande analcoliche, intrattenimento e trasporto verso bellissimi porti di scalo sono tutti inclusi nella tariffa della crociera. Di solito ci sono anche delle ottime vendite. Quando si pesa crociere su opzioni di vacanza terrestri, è importante eseguire i numeri per ottenere un confronto accurato. Un buon agente di viaggio può aiutare.

6. Pianificato in eccesso. Alcuni vacanzieri vogliono semplicemente rilassarsi quando vanno in vacanza, scegliendo di fare quello che vogliono e cenare ogni volta che lo desiderano. Per questi viaggiatori, l'idea di avere qualsiasi tipo di programma è una svolta importante. Il Freestyle Cruising di Norwegian Cruise Line si rivolge bene a questi vacanzieri e un approccio simile può essere trovato su Carnival Cruise Line, Royal Caribbean, MSC Crociere e altri. Mentre c'è un programma di attività offerte ogni giorno, gli ospiti della crociera possono fare tutto ciò che vogliono - o niente affatto. Per coloro che preferiscono una mancanza di programmazione, anche i tempi di ristorazione sulla maggior parte delle navi da crociera possono essere molto flessibili.

7. Troppo stretto. Essere claustrofobici mentre si è "bloccati su una nave da crociera" preoccupa alcuni viaggiatori, ma sarebbe altamente improbabile su uno dei nuovi megaship di oggi. Queste navi sono enormi con un sacco di ampi spazi interni ed esterni. L'Oasi dei mari dei Caraibi reali, ad esempio, ha sette quartieri diversi e 25 punti ristoro. C'è anche Central Park a bordo. Gli ospiti possono navigare su uno dei simulatori di surf FlowRider della nave, volare lungo la linea zip della nave e arrampicarsi su due pareti di arrampicata alte 43 piedi.C'è un enorme parco acquatico per famiglie a bordo, ma anche gli adulti possono godersi la propria piscina Solarium.

8. Facile ammalarsi. I vacanzieri a volte hanno problemi di benessere riguardo alla crociera e in genere vengono menzionati focolai di Norovirus. È importante sapere che Norovirus non si limita alle navi da crociera. In effetti, i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie stimano che ogni anno si verificano oltre 20 milioni di casi di Norovirus in ristoranti, hotel, resort, dormitori scolastici e altre aree. Le persone pensano comunemente che Norovirus si verifichi principalmente sulle navi da crociera, ma ciò potrebbe essere dovuto al fatto che gli agenti sanitari devono segnalare focolai sulle navi da crociera, ma non negli hotel e resort. Le linee di crociera hanno istituito una serie di procedure sanitarie per limitare le epidemie di Norovirus. La soluzione migliore per evitare Norovirus a terra o in mare è lavarsi spesso le mani con acqua calda e sapone, bere acqua in bottiglia e mangiare cibi cotti.

9. Ognuno guadagna peso. C'è sicuramente molto cibo delizioso sulle navi da crociera. Dal momento che tre pasti e snack sono inclusi come parte della tariffa della crociera, può essere facile esagerare. Aumentare di peso durante una vacanza in crociera non è scontato, però. In effetti, alcuni ospiti finiscono per perdere peso salendo le scale, esercitandosi in palestra, mangiando con moderazione e semplicemente restando attivi. Non è necessario essere sedentari o mettere troppi alimenti nel piatto. A te la scelta

10. Ambiente "Booze Cruise". Mentre a tutti piace divertirsi, un malinteso comune è che molte crociere hanno un'atmosfera di festa con passeggeri rumorosi. Mentre alcune crociere più brevi per le Bahamas e il Messico possono avere un'atmosfera più festosa in determinati periodi dell'anno, la maggior parte delle crociere sono decisamente diverse. C'è un'ottima opzione di crociera per quasi tutti i tipi di vacanzieri. Le crociere in Alaska e in Europa tendono ad essere fortemente focalizzate sulle loro destinazioni, così come le crociere in Canada / New England. Lo stesso può valere anche per i Caraibi. Un esperto agente di viaggio in crociera ti aiuterà a trovare il viaggio giusto per adattarlo al tuo stile.






Istruzioni Video: 21 Incredibili Curiosità Sui Servizi Segreti Di Cui Non Avevi Idea (Settembre 2021).